Costolette di agnello affumicate alla birra

Costolette di agnello “non separate”. Ecco, avrei potuto dire “carré”, ma l’apostrofo nei titoli è un disastro e la mia SMM potrebbe sgridarmi per via delle difficoltà nella condivisione, nella parola chiave, nel SEO e BEO e PEO e Deo meo, non se ne può più. Ovvio che scherzo, di tutto questo me ne impipo […]

Cosciotto di maiale in salsa di nocciole

Questo cosciotto di maiale in salsa di nocciole è un piatto elegante ed aromatico. Richiede un poco di tempo e di attenzione, ma non è complicato. Al contrario, servono pochi ingredienti, ma devono essere di qualità. E’ importante avere un macellaio di fiducia al quale rivolgersi, per essere sicuri di avere sempre carne scelta e […]

Spezzatino di pollo all’aglio caramellato

Uno spezzatino di pollo particolarmente aromatico, con un accompagnamento diverso dal solito. Una ricetta che trovate anche sul Keep calm and what’s for dinner, l’ormai notissima e seguitissima rubrica dell’MTChallenge. Trovate anche tante altre ricette gustose e semplici, in un pdf scaricabile gratuitamente. Io direi di dare un’occhiata, no? Non sono una grande fan della […]

Pollo al pesto di cipollotto per Il Club del 27

Un pollo al pesto non lo avevo mai lontanamente immaginato. Al pesto di cipollotto, poi. E con i semi di girasole, per di più. Ed è stato un peccato, perché a saperlo prima l’avrei fatto e rifatto millemila volte. L’ho scoperto grazie al Club del 27 e alle strepitose ricette tratte da questo libro: QUI […]

Spezzatino alla senape di Digione per il Club del 27

Lo spezzatino è uno di quei cibi che sanno di casa, di tradizione, di profumi che si spargono nell’aria, di cotture lente e sapienti. Ed è proprio di cotture lente che si parla questo mese nel Club del 27. Che si tratti di forno, fornello, caminetto, crock pot o slow cooker, l’importante è prendersela comoda, […]

Ho ripreso a fumare. Cronaca di una sconfitta.

Si, lo ammetto: ho ripreso a fumare. Avevo smesso nel 2006, dopo trent’anni di costruzione di autostrade nei polmoni, con tanto di svincoli, corsie di emergenza, piazzole di sosta e raccordi. E’ stato difficilissimo, inutile negarlo: ma ci ero riuscita e dopo 12 anni e rotti nei miei polmoni c’erano prati verdi e fiori profumati. […]

Quaglie glassate al miele con pomodori secchi

Per preparare le quaglie glassate attendevo l’occasione giusta. E’ arrivata con la giornata della piccola cacciagione, che si celebra oggi sul Calendario del Cibo Italiano. Non è una ricetta semplicissima, ma la difficoltà sta tutta nel disossare le quaglie, piccole e difficili da maneggiare senza combinare disastri. Più sotto vi indico anche la procedura del […]

Filetto di maiale glassato all’uva della Giuli

Il filetto di maiale è una parte che va trattata accuratamente, per non perderne tutte le qualità. Miracolosamente, rimane sempre e comunque saporito e gustoso. Però riuscire a prepararlo in maniera da preservarne anche la morbidezza è un colpo da maestro. Anzi, da Maestra. La Maestra, in questo caso, è la mia carissima Giuliana del […]

Anatra glassata al sapore di bosco

Un petto di anatra con tutti i sapori del bosco. L’anatra non è semplice da trattare, ha sempre un retrogusto leggermente selvatico, e la carne può risultare asciutta, se non è cotta al punto giusto. Ma è proprio quel suo sentore forte ed aromatico che la rende adatta all’abbinamento con i gusti del bosco: dal […]

Vitello tonnato di nonna Neta

Il primo “vitello tonnato” della storia, probabilmente non assomigliava nemmeno lontanamente a questo. Il Calendario del cibo italiano dedica anche al vitello tonnato una giornata, raccontandone la nascita, la tradizione e la ricetta originale. Così, per non essere scomunicata, evito di chiamare “vitello tonnato tradizionale” la variante della mia nonnina piemontese… la sostanza non cambia, il gusto […]

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora