Patate calabresi ripiene di nduja

Le patate calabresi, quelle silane per la precisione, hanno la caratteristica di essere particolarmente resistenti, sode, compatte, grazie agli sbalzi di temperatura a cui sono soggette nelle ampie coltivazioni sul meraviglioso altopiano calabrese. Sono quindi adattissime ad ogni tipo di cottura, ed in questa variante ripiena, realizzata per il Calendario del Cibo Italiano, regalano ilContinua a leggere “Patate calabresi ripiene di nduja”

Crostata salata integrale piccante. Scusami, Christophe.

A me una crostata salata integrale attira molto più di una dolce. Se poi la base è una ricetta di Christophe Felder, vabbé, parliamone. Io ho avuto l’ardire di modificarla, e per questo brucerò nelle fiamme dell’inferno, però è stata divorata in un lampo e allora direi che ne è valsa la pena. Magari meContinua a leggere “Crostata salata integrale piccante. Scusami, Christophe.”

Vellutata di funghi senza lattosio per il Club del 27

La vellutata di funghi, come tutte le zuppe e creme definite “vellutate”, richiede l’aggiunta di un grasso, che può essere latte, burro, panna. Ma può anche essere, come in questo caso, un ingrediente lactose-free, per chi soffre di intolleranza o vuole, semplicemente, un piatto più leggero. La ricetta è anche gluten-free, ma se desiderate prepararla perContinua a leggere “Vellutata di funghi senza lattosio per il Club del 27”

Fiori di zucca ripieni di nduja

Ecco, è già scritto tutto nel titolo del post: fiori di zucca ripieni di nduja. E pecorino. E passati in pastella. E poi fritti. E che ve lo dico a fà? Spizzicando e spizzuliando, non fanno nemmeno in tempo ad arrivare in tavola. Il Doc ha un improvviso ed insopprimibile desiderio della mia vicinanza eContinua a leggere “Fiori di zucca ripieni di nduja”

Corona di verdure al forno

Questa corona di verdure al forno è stata spudoratamente copiata da qui: per cui mi limiterò a suggerire di replicarla, con verdure di stagione e gli aromi che più vi piacciono, o qualche modifica personale (io, ad esempio, ho rivestito la teglia con foglie di verza appena scottate in acqua bollente). E’ un’estate anomala, un’alternanzaContinua a leggere “Corona di verdure al forno”

Insalata di grano, aringhe marinate e barbabietole

Un’insalata di grano allegra e colorata, fresca e adatta ai primi caldi estivi (e mai arriveranno, vista la stagione un po’ bizzosa). E’ stata preparata e presentata in questa occasione assieme ad altre interessanti e appetitose ricette (potete scaricare QUI il pdf) e oggi ve la riproponiamo. Insalata di grano, aringhe marinate e barbabietole 200 gContinua a leggere “Insalata di grano, aringhe marinate e barbabietole”

Il mio open sandwich per il Club del 27

Il mio open sandwich, in realtà, non è altro che una fetta di pane con pomodoro, uova sode e maionese. Il punto non è la preparazione in sé, ma la tradizione e la cultura che ci sono dietro. Parliamo di scandinavia, e di smørrebrød (che verrebbe dire “pane e burro”). Questi allegri, invitanti e gustosi sandwichesContinua a leggere “Il mio open sandwich per il Club del 27”

Sushi-tare ilarità, sgomento, critiche e interesse.

Il sushi l’ho sempre rifiutato a priori. Non mangio il pesce crudo (nemmeno la carne, tra l’altro), né i frutti di mare (datemi ostriche, ma gratinate), e il gambero rosso di Mazara va bene solo se è diventato rosa pallido per la cottura. Si, lo so, è un grosso limite, ma non posso farci granché.Continua a leggere “Sushi-tare ilarità, sgomento, critiche e interesse.”

Torta salata senza glutine alle verdure

Una torta salata senza glutine bella da vedersi e anche buona. La preparo spesso in tutte le occasioni in cui mi viene richiesto un piatto gluten free, perché questa pasta brisée (liberamente adattata da una ricetta tratta dal libro “Il dolce gluten free“di Gaia Pedrolli) è molto buona, rimane friabile senza sbriciolarsi come spesso accadeContinua a leggere “Torta salata senza glutine alle verdure”

Tortilla di patate e cipolle per l’MTC72

La tortilla di patate è l’argomento scelto da Mai Esteve del blog Il Colore della Curcuma per la sfida n° 72 dell’ MTChallenge. Mai ha vinto la sfida del mese scorso, guadagnosi il titolo e una sfilza di “tepossino“. Non tanto per la scelta della ricetta base, che mi piace molto e che ho giàContinua a leggere “Tortilla di patate e cipolle per l’MTC72”

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora