Brioche del pasticciere e confettiere moderno (1907 !)

Una brioche del secolo scorso per colazione non capita tutti i giorni. Ma si deve iniziare la giornata con una coccola, per cui siamo sempre alla ricerca di nuove squisitezze da proporre sul vassoio, vicino a tazza e zuccheriera. La brioche non può mancare. Ne avrò provate millemila e non ne ho mai abbastanza. HoContinua a leggere “Brioche del pasticciere e confettiere moderno (1907 !)”

Intrecci salati con frutta secca

Intrecci misteriosi, come trame di romanzi, dove si incontrano personaggi apparentemente distanti tra loro, che il caso porta ad unirsi creando storie memorabili. Se poi gli intrecci avvengono in cucina e riguardano ingredienti gustosi ed aromatici, è un libro da leggere, anzi, da divorare letteralmente. E’ il caso degli impasti salati che sposano ingredienti apparentementeContinua a leggere “Intrecci salati con frutta secca”

Schiacciata con uva fragola anch’io.

Tutti che preparano schiacciata con uva fragola, si vedono di quelle prelibatezze sul web, da sbavare sulla tastiera del pc. E vuoi che non la prepari anch’io? L’uva ce l’ho, ne è rimasto un filare nel vigneto. Uno solo, perché piace solo a me. E quando arriva il momento di coglierla, con quel profumo inebriante,Continua a leggere “Schiacciata con uva fragola anch’io.”

Croissant alla cannabis – troppo giovane per il ’68

Il croissant alla cannabis nasce, come molte delle mie ricette, da un insieme di fattori che si accavallano, si inseguono, si sovrappongono e scompongono, fino a concretizzarsi in un’idea. Il più delle volte, da scartare. Stavolta, partendo da un’estate trascorsa tra coltivazioni LEGALI (!) di canapa, passando attraverso l’elaborazione di articoli e ricette a baseContinua a leggere “Croissant alla cannabis – troppo giovane per il ’68”

Plumcake al caffelatte

Il plumcake è sempre gradito. A colazione, merenda, o come coccola serale. Spesso è accompagnato dal latte o dal caffè. In questo caso, il caffelatte è incorporato. L’impasto è quello supersoffice e semplicissimo del famoso ciambellone all’acqua di Adelaide Melles, che non finirò mai di ringraziare per questa ricetta che ha sollevato le sorti di tantiContinua a leggere “Plumcake al caffelatte”

Cestini di pasta brioche senza uova con fichi e mandorle

Con questa semplicissima pasta brioche senza uova si possono ottenere tante preparazioni. Oggi vi propongo questi cestini e, visto che è la stagione giusta, proviamo a farcirli con fichi freschi. Per dare un tocco in più, aggiungiamo qualche mandorla sfilettata e… perché no? Qualche goccia di cioccolato, per chi non riesce proprio a farne aContinua a leggere “Cestini di pasta brioche senza uova con fichi e mandorle”

Croissant sfogliati semintegrali

I croissant sfogliati sono immancabili sulle tavole della prima colazione. In svariati gusti e farciture, realizzati con innumerevoli ricette, sono sempre graditi da tutti. Questa versione di Luca Montersino utilizza un impasto lievitato con il metodo di lavorazione della pasta sfoglia, per un risultato eccezionale. Volete provare a farli? Eccovi gli ingredienti per 10 cornetti:Continua a leggere “Croissant sfogliati semintegrali”

Krapfen golosi alla crema di nocciole

Per la giornata che il Calendario del Cibo Italiano dedica a krapfen e bomboloni, ho rispolverato una ricetta che a suo tempo mi è piaciuta molto. I krapfen si sa, sono buoni al naturale, anche se non proprio leggerissimi, dal momento che sono fritti. Esistono anche le varianti al forno, ma chiaramente “perdono” un po’. EdContinua a leggere “Krapfen golosi alla crema di nocciole”

Panini al latte inglesi

I panini al latte sono morbidissimi e dolci. La ricetta l’ho presa dal libro “Pane. I segreti per farlo” ed ho solo aumentato la quantità di zucchero. Vi riporto ingredienti e procedimento (tra parentesi le mie note): 750 gr. di farina di frumento (0), 4,5 dl. di latte (parzialmente scremato), 20 gr. di lievito secco,Continua a leggere “Panini al latte inglesi”

Brioche intrecciate

Queste bellissime brioche intrecciate, soffici e dolci, sono l’ideale per colazione o merenda. Si possono anche farcire, o decorare come suggerisce la fantasia. L’impasto base può essere utilizzato per panini dolci, cornetti o panbrioche. Ingredienti: 100 g di lievito madre rinfrescato da 3/4 ore e ben attivo (idratazione 50%);  1/2 kg. di farina 00; 50 gr.Continua a leggere “Brioche intrecciate”

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora